il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Notte!
Abbasso le tasse!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Legami di sangue - Mario Bolognini

 
 

Le poesie di Mario Bolognini: Legami di sangue

 
Mario Bolognini

ID Autore: 2017
ID Testo: 2103

Dedica: a tutti quelli che (veri amici, parenti affidati, ecc,) sanno che l'amore per gli altri non può prescindere dall'amore per sé stessi: con un augurio sincero di Buone Feste per tutte e tutti

Testo online da giovedì 18 dicembre 2008

Ultima modifica del giovedì 18 dicembre 2008
Scritto nel 2008

 

Legami di sangue

Nessuno di noi
sa mai, veramente,
quanta importanza
abbia nella vita,
il colore della pelle,
il Dio in cui tu credi,
la tua scelta di campo, il tuo impegno,
la costanza,
una fede da rispettare,
una incosciente baldanza,
quello che ti lega,
che ti fa amare
fino dalla nascita,
quali radici vanti,
quello che dici,
ciò che costruisci, ciò che impianti.
Legami di sangue
(qualcuno li descrive),
ossa e muscoli,
carne della tua carne,
memoria della tua memoria,
la tua famiglia, la tua storia,
dentro te tutto consiste,
si consolida, si costruisce.
E la tua educazione
s'istruisce, si rafferma,
avanza un poco, incespica
e poi riprende, ti sorprende,
s'innalza, svirgola, urla,
anzi ruggisce, dà scandalo:
molto stupisce.
È il tuo carattere, il tuo stile,
la tua linfa, quello che sei,
é una tenaglia di amore puro,
una pinza di dolore
che estrae, che cava
da sé stesso la lava
incandescente
del tuo essere umano
e dunque, infine vivo: assai splendente.

Commento al testo dell'autore Mario Bolognini:

Quando sento parlare di razza, mi incavolo e dò di matto. Non ho mai sopportato i razzisti, nel senso coloro
che ti guardano in faccia e senza conoscerti dicono: sei il mio nemico. Non credo in Dio, in nessun Dio, eppure sono pronto a confrontarmi con tutte e tutte nel supreriore valore della uguaglianza. Apparteniamo ad unica razza: quella umana!!!!

 
 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Mario Bolognini: Legami di sangue

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2019 all right reserved)

  Sopra...Sopra...
Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Mercato Letteratura Almanacco Articoli In giro Per
My Area Mercato Letteratura Almanacco Articoli / In giro per...