il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buon Giorno!
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Promessa - Giovanni D'auria

 
 

Le canzoni di Giovanni D'auria: Promessa

 
Giovanni D'auria

ID Autore: 2035
ID Testo: 2100

Dedica: a Carmela.

Testo online da giovedì 18 dicembre 2008

Ultima modifica del giovedì 18 dicembre 2008
Scritto nel 1979

 

Promessa

Non scorderò la promessa che
ti feci allora, ancora vive e spero
che negli anni non muoia, il
tempo non potrà mai cancellare,
perché la nutro dentro il cuore
così che cresce e non muore.

Una promessa non si dimentica
rimane scolpita nel cuore e si
ricorda guardando quegli occhi
d'amore, come se fosse sempre
la prima volta, ritorna a sbocciare
nel prato della mia vita.

Se la promessa non muore nel
tempo rimane, come una rosa
bianca, candido è l'amore, inebria
profuma ogni istante come le rose,
sbocciate in primavera, quando
sboccia ogni fiore.

Perché l'amor che si coltiva cresce
è non muore, torna la primavera,
così ritorna a fiorire, ritorna, fiorisce
rinasce l'amore che non muore, come
la prima volta così, fiorisce ogni di,
il primo amore.

Commento al testo dell'autore Giovanni D'auria:

La promessa d'amore che si fa la prima volta, dopo tanti anni passati insieme, dovrebbe valere sempre nel tempo, l'amore per essere duraturo si deve coltivare dentro il cuore, la fantasia, la delicatezza, il sacrificio, la sofferenza, l'uno per l'altro.

 
 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla canzone di Giovanni D'auria: Promessa

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2019 all right reserved)

  Sopra...Sopra...
Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Mercato Letteratura Almanacco Articoli In giro Per
My Area Mercato Letteratura Almanacco Articoli / In giro per...