il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Sera!
Abbasso le tasse!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Una famiglia. - Giovanni D'auria

 
 

Le canzoni di Giovanni D'auria: Una famiglia.

 
Giovanni D'auria

ID Autore: 2035
ID Testo: 2084

Dedica: alla mia famiglia

Testo online da lunedì 15 dicembre 2008

Ultima modifica del lunedì 15 dicembre 2008
Scritto nel 1990

 

Una famiglia.

Partirò, andrò molto lontano, qui
non vivo davvero, non sembro
un uomo vero, lavoro troverò.
Sono lì, mi sembra quasi un secolo,
ma sono qui da un attimo, come
potrò restare, lontano senza te.

Solo qui, non ci resisterò, so già
che tornerò, lontano da voi, io non
ci sto.
Sai perché, non vivo senza te, tu
sei tutto per me, il mondo e vuoto
senza di te.

Vivo qui, ma il mio pensiero e sempre
li, da voi che siete soli, mi assillano
i pensieri, presto ritornerò.
Tornerò, non posso più restare, mi
sembra di impazzire, vorrei poter volare,
da voi ritornerò.

Eccomi qui, non resistevo più, lontano
solo laggiù, separati mai, mai più.
Sai perché, una famiglia adesso è
così sempre sarà, insieme per l'eternità.

Commento al testo dell'autore Giovanni D'auria:

Essere lontani dalla propria famiglia, per qualsiasi motivo, lasciando i figli molto piccoli è un morire lentamente, il vero senso della famiglia è: rimanere uniti il più tempo possibile.

 
 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla canzone di Giovanni D'auria: Una famiglia.

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2019 all right reserved)

  Sopra...Sopra...
Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Mercato Letteratura Almanacco Articoli In giro Per
My Area Mercato Letteratura Almanacco Articoli / In giro per...