il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Sera!
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

C'è una luce - Mario Bolognini

 
 

Le poesie di Mario Bolognini: C'è una luce

 
Mario Bolognini

ID Autore: 2017
ID Testo: 2070

Dedica: alla mia amata che sa quanto la desidero.

Testo online da venerdì 12 dicembre 2008

Ultima modifica del venerdì 12 dicembre 2008
Scritto nel 2008

 

C'è una luce

C'é una luce differente, sconfinata
nei tuoi occhi,
intessuta minuziosamente
con la filigrana del tuo cuore.
Mia piccola stella mattutina
svettante nella bruma,
stretta valle, estuario dell'amore,
madrepora floreale,
grappolo di sabbia
sgranato sull'altura,
fredda cascata di sorrisi e di suoni
che rallegrano l'anima.
Bacia con me, mia minuscola vita,
quelle labbra rosse e rampicanti
che ti legano al sole,
al clima, alla natura spumeggiante.
Condurremo alla foce,
il nostro bastimento sconquassato
traversando la livida tempesta,
nell'impazzimento generale.

Commento al testo dell'autore Mario Bolognini:

Poesia scritta oggi, venerdi 12 dicembre 2008 alle ore 14.40, mentre l'Italia va sott'acqua, tracimano i fiumi, scivolano a valle le montagne...
Le borse crollano, si sciopera per un salario più giusto e le famiglie piangono miseria per i posti di lavoro persi e per i soldi che non ci sono.
Basterà l'amore a salvarci dal disatro?
Intanto proviamoci: non si sa mai!

 
 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Mario Bolognini: C'è una luce

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2019 all right reserved)

  Sopra...Sopra...
Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Mercato Letteratura Almanacco Articoli In giro Per
My Area Mercato Letteratura Almanacco Articoli / In giro per...