il nino!
Chiunque tu sia ,
Buon Giorno!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Se mi amassi - Cecilia Bertacche

 

Le poesie di Cecilia Bertacche: Se mi amassi

 
Cecilia Bertacche

ID Autore: 1858
ID Testo: 191

Testo online da martedì 21 agosto 2007
Ultima modifica del martedì 21 agosto 2007
Scritto nel 2007

 

Se mi amassi

Se mi amassi
mi scaveresti come la terra
mi lasceresti
aperta devastata inerme
vuota
riempita per sempre
mi legheresti esausta
prigioniera trafitta
presa
fino in fondo
lacerata
impossibile andarmene

Disperata cosciente illusione
tradire
per non appartenere
neppure a se stessi

Dovresti salvarmi
avere paura
soffocarmi nel sonno
non lasciare che escano
fiabe notturne
dal pozzo assoluto
del cuore
dovresti baciarmi
negarmi
lasciarmi a sconosciuti mercanti
dove nessuno possa
sapere di me
annegata
per sempre
nel sogno

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Cecilia Bertacche: Se mi amassi

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...