il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buon Pomeriggio!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

In città - Lucia Trimarchi

 
 

Le poesie di Lucia Trimarchi: In città

 
Lucia Trimarchi

ID Autore: 1981
ID Testo: 1696

Testo online da giovedì 2 ottobre 2008
Ultima modifica del giovedì 2 ottobre 2008
Scritto nel 2008

 

In città

Sono stata spostata
come un granello di polvere.

dalle Vite che mi scorgevano
dai propri colletti.

Nella fretta
qualcuno aveva dimenticato
il sorriso a casa.

Spalle allargate e prepotenti
non scansavano il mio passo.

In città tutto fuggiva
troppo velocemente.

Perdendo il centro di me
divenuta satellite.

Un corpuscolo in un universo
priva d'identità.

Un piccolissimo puzzle di
un componimento d'immagine.

Non visibile
lontanissimo.
Inafferrabile.

Meccanismi
di vita ripetuti
come in una linea di montaggio

sono stata scomposta
per poi ritrovarmi

io dentro un io.

Commento al testo dell'autore Lucia Trimarchi:

In una passeggiata in una caotica città qualcuno può percepire una sorta di spersonalizzazione, può qualche volta sentirsi un piccolo granello ingabbiato in un meccanismo caotico.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Lucia Trimarchi: In città

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United States of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...