il nino!
Chiunque tu sia ,
Buona Sera!
Dipendenti tartassati...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Per la Madre e...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Strato - Ilenia Piccioni

 

Le poesie di Ilenia Piccioni: Strato

 
Ilenia Piccioni

ID Autore: 1825
ID Testo: 105

Testo online da venerdì 15 giugno 2007
Ultima modifica del venerdì 15 giugno 2007
Scritto nel 2006

 

Strato

Inconciliabile doppio senso
nel versare luce
a stratificarsi,
su addobbi di carne e terra
obliterati dai fiuti clandestini
in rigogliosi abissi.

Commento al testo dell'autore Ilenia Piccioni:

La poesia nasce dal ricordo della stanza di una donna immigrata e sola.

 

I Commenti dei lettori alla poesia di Ilenia Piccioni: Strato

Isabella
Data commento: venerdì 15 febbraio 2008 - Provincia: Roma - ID: 80

Ciao Yle, mi manchi!! Ti ricordi della tua compagna di studi, vero? Un bacio e chiamami! Isabella. isola_isa@yahoo.com

Antonio
Data commento: sabato 16 giugno 2007 - Provincia: Roma - ID: 81

Mercie mon amour! Tu es la plus belle du monde entier. Et ta poesie est très sensible et très belle! Antoine avec bisou pour toi!!!

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Ilenia Piccioni: Strato

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2021 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...