il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buon Giorno!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Lacrime - Filippo Salvatore Ganci

 
 

Le poesie di Filippo Salvatore Ganci: Lacrime

 
Filippo Salvatore Ganci

ID Autore: 1822
ID Testo: 1011

Dedica: a te, amico mio!

Testo online da martedì 25 marzo 2008
Ultima modifica del martedì 25 marzo 2008
Scritto nel 2008

 

Lacrime

Sentii le lacrime
scivolar sul viso
come cascate
del Niagara!

pianse il mio cuore
assieme a te,

mi abbracciasti,
forte
stringendomi
al tuo petto

guardasti
il lucido occhio,
tuffandoti
nel mio animo.

dolce tepore
riscaldò
il dolore

sentii
l'amicizia
che consolò
la disperazione
di un amore
infranto!

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Filippo Salvatore Ganci: Lacrime

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...