il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buon Mattino!

Gioventù che se ne và - Stefano Medel

 
 

Le poesie di Stefano Medel: Gioventù che se ne và

 
Stefano Medel

ID Autore: 2169
ID Testo: 8789

Dedica: a Eli

Testo online da martedì 23 gennaio 2018
Scritto nel 2018

 

Gioventù che se ne và

Commento all'immagine dell'autore Stefano Medel:

Gioventù che se ne và

Gioventù,
quanto in fretta passa,
momento breve,
carico di emozioni,
sensazioni,
scoperte;
tutto passa in fretta,
e ti ritrovi vecchietto,
canuto,e il meglio è andato,
giovinezza che se ne và,
e niente torna indietro,
si può solo andare avanti,
vita veloce,
tutto corre
sveltamente.
e ci vorrebbe più tempo,
per prendere le decisioni giuste,
per pensare,
fermarsi e riflettere,
ma quando hai il senno di poi,
è tardi per decidere,
è tardi per tuttto.

 
 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Stefano Medel: Gioventù che se ne và

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Codice di sicurezza:
Codice di sicurezza:
 
 
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2018 all right reserved)

  Sopra...Sopra...