il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Notte!

Uno stendino a Crotone - Mario Bolognini

 
 

Le poesie di Mario Bolognini: Uno stendino a Crotone

 
Mario Bolognini

ID Autore: 2017
ID Testo: 8786

Dedica: a Peppe e Mario, a Denise e ad Alexandra

Testo online da lunedì 15 gennaio 2018
Scritto nel 2017

 

Uno stendino a Crotone

Sono un pò disorientato, non trovo la stanza,
fà tanto caldo e la voce di mia moglie già rimbalza,
e risuona tanto forte che il sudore mi avvolge.
Infilo la chiave nella porta e lei il suo sguardo volge.
Siamo arrivati tutti assieme sopra un automezzo,
e la stanchezza ci perseguita da un pezzo.
C'è la partita dell'Italia, se non ricordo male,
per quell'ultimo e sofferto campionato Mondiale.
Siamo due coppie che non si sono mai viste o frequentate,
prima di quella accaldata estate.
E la ricerca di uno stendino,
per asciugare l'a camicetta e il costumino,
è stato il primo gesto di amicizia conosciuta,
poi sigillata da una sana e abbondante bevuta,
tra una partita a bocce ed una camminata al mare,
con quel caldo che penetrava anche la crema solare.
Passato è il tempo ma l'amicizia resta
e come calamita nella nostra anima si arresta,
diventa colla ed energia per i giorni a venire
perchè l'affetto tra di noi ci potrà ancora stupire.

Commento al testo dell'autore Mario Bolognini:

ore 16.15 del 12 novembre 2017

 
 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Mario Bolognini: Uno stendino a Crotone

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Codice di sicurezza:
Codice di sicurezza:
 
 
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2018 all right reserved)

  Sopra...Sopra...