il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buon Mattino!

L'architetto di me stesso - Mario Bolognini

 
 

Le poesie di Mario Bolognini: L'architetto di me stesso

 
Mario Bolognini

ID Autore: 2017
ID Testo: 8785

Testo online da lunedì 15 gennaio 2018
Scritto nel 2018

 

L'architetto di me stesso

Resto io l'architetto di me stesso,
sono in fase di ristrutturazione,
metto le paline, amplio le fondamenta,
chi mi conosce sa come contattarmi,
magari no fax posta elettronica certificata,
figuriamoci “fakebook” e dintorni.
A proposito c'è un stormire di storni
sopra i nostri cieli italici che tornano verso l'Africa
ma forse disturbati dalle onde elettromagnetiche
e dalla propaganda elettorale permanente
non ci capiscono davvero niente,
però confermano l'imbecillità di massa ormai latente.
Se bussate alla porta mia, bussate con i piedi
in modo tale che l'odore mi colpisca direttamente
e mi eviti ogni danno collaterale ed indecente.
Lo stesso se fiatate non usate il megafono del padrone,
così che l'alito vostro non sia davvero troppo puzzone,
insomma io vi rispetto ma se non mi rispettare
davvero poi non vi meravigliate
se vi rispondo male prendendovi a mazzate.

Commento al testo dell'autore Mario Bolognini:

La poesia si commenta da sola.
ore 17.15 del 12 gennaio 2018

 
 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Mario Bolognini: L'architetto di me stesso

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Codice di sicurezza:
Codice di sicurezza:
 
 
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2018 all right reserved)

  Sopra...Sopra...