il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buon Pomeriggio!

Contro il Monti (Per la sua ode "Fior di gioventute") - Alessandro Manzoni

 
 

Le poesie di Alessandro Manzoni: Contro il Monti (Per la sua ode "Fior di gioventute")

 
Alessandro Manzoni

ID Autore: 2338
ID Testo: 8722

Testo online da domenica 10 novembre 2013
Scritto nel 1799

 

Contro il Monti (Per la sua ode "Fior di gioventute")

Un vate di gran lode
Sul principio d'un'ode
Piange il suo fior gentile
E il suo vigor virile,
E quando alcun s'aspetta
Ch'egli invochi il Paletta
Od altro di tal arte,
Invoca Bonaparte.

 
 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Alessandro Manzoni: Contro il Monti (Per la sua ode "Fior di gioventute")

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Codice di sicurezza:
Codice di sicurezza:
 
 
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2018 all right reserved)

  Sopra...Sopra...