Chiunque tu sia,
Buon Pomeriggio!
Skip Navigation Links

TI PENSO - Roberto Filia

 

Le poesie di Roberto Filia: TI PENSO

 
 

ID Autore: 1883
ID Testo: 8488

Testo online da domenica 26 marzo 2017
Scritto nel 2017
Ricerca Avanzata

TI PENSO

Ti penso,
ogni volta che guardo i vetri appannati
della mia finestra
ti penso,
ogni attimo che passa
nella mia mente e che nonostante
tutto ciò che mi hai fatto
ti penso,
ogni volta che vedo la stanza
ormai vuota, vuota di te
ti penso,
ogni volo di un passero
sulle tegole del nostro tetto
che, quando si posa sulla ringhiera del balcone,
mi guarda attonito, quasi sapesse niente di noi,
sapesse niente di te!
ti penso,
ogni tanto ti penso..ormai l'abitudine mi
ha cancellato il ricordo di te! di noi!
e sono qui che guardo fuori..e fa freddo fuori!

Commento al testo dell'autore Roberto Filia:

rassegnazione

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Roberto Filia: TI PENSO

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Codice di sicurezza:
Codice di sicurezza:
 
 
 
_

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2017 all right reserved)

  Sopra...Sopra...

 

  Casa!   Casa!   Aree   MyNino   Ghimmiiormanni   Contatti   Login   Logout
  Aree   Mercato   Letteratura   Almanacco   Articoli   In giro Per
  My Nino   Mercato   Letteratura   Almanacco   Articoli / In giro per...