Chiunque tu sia,
Buon Pomeriggio!
Skip Navigation Links

Siamo da sempre figli del capitalismo - Francesco Zanatta

 

Le poesie di Francesco Zanatta: Siamo da sempre figli del capitalismo

 
 

ID Autore: 2329
ID Testo: 8468

Testo online da mercoledì 4 gennaio 2017
Scritto nel 2016
Ricerca Avanzata

Siamo da sempre figli del capitalismo

Siamo da sempre figli del capitalismo:
obbedire! Sia morale o razzismo,
l'imprenditore è la società
il proletariato la varietà.

Dicono a gran voce aderite al comunismo,
quasi fosse un atto di eroismo,
ogni ideologia è catena della varietà
ed un rafforzamento della società.

Così rinchiusi in gabbie senza luce
mai ebbri di delirio attivista,
urlano e gridano: Viva il Duce!
Sono socialista! Io leninista!
Io seguo la massa dove mi conduce!

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Francesco Zanatta: Siamo da sempre figli del capitalismo

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Codice di sicurezza:
Codice di sicurezza:
 
 
 
_

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2017 all right reserved)

  Sopra...Sopra...

 

  Casa!   Casa!   Aree   MyNino   Ghimmiiormanni   Contatti   Login   Logout
  Aree   Mercato   Letteratura   Almanacco   Articoli   In giro Per
  My Nino   Mercato   Letteratura   Almanacco   Articoli / In giro per...