Chiunque tu sia,
Buon Pomeriggio!
  Casa  
  Aree    
      Mercatino       Letteratura       Almanacco       Articoli       In giro per...    
 
  My Area   Ghimmisammanni   Contatti   Accedi

Viale del tramonto - Stefano Medel

 
 

Le poesie di Stefano Medel: Viale del tramonto

 

ID Autore: 2169
ID Testo: 8457

Dedica: a Eli

Testo online da sabato 17 dicembre 2016
Scritto nel 2016
Ricerca Avanzata

Viale del tramonto

Per fortuna ci sei tu,
col tuo sorriso di luna,
i tuoi occhi grandi e tristi;
per fortuna ci sei tu,
a colorare i giorni miei,
a mandare via il male e il silenzio
della solitudine;
per fortuna ci sei tu,
con la tua età,
la tua forza,
i tuoi anni,
ed io sempre più
vecchiotto e grigio,
ed io,
viale del tramonto,
e tu non sai,
il mio dolore,
il mio tormento.
Mentre il tempo và,
inarrestabile.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Stefano Medel: Viale del tramonto

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Codice di sicurezza:
Codice di sicurezza:
 
 
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2017 all right reserved)

  Sopra...Sopra...

 

  Casa!   Casa!   Aree   My Area   Ghimmisammanni   Contatti   Login   Logout
  Aree   Mercato   Letteratura   Almanacco   Articoli   In giro Per
  My Area   Mercato   Letteratura   Almanacco   Articoli / In giro per...