Chiunque tu sia,
Buon Pomeriggio!
  Casa  
  Aree    
      Mercatino       Letteratura       Almanacco       Articoli       In giro per...    
 
  My Area   Ghimmisammanni   Contatti   Accedi

Resta ancora un po' - Stefano Medel

 
 

Le poesie di Stefano Medel: Resta ancora un po'

 

ID Autore: 2169
ID Testo: 8453

Dedica: a Eli

Testo online da domenica 20 novembre 2016
Scritto nel 2016
Ricerca Avanzata

Resta ancora un po'

Resta ancora un po'
Resta ti prego,
resta un po' di più,
non lasciarmi
proprio ora,
che avrei bisogno
di più,
di compagnia,
di non sentirmi solo;
resta ti prego,
resta un po',
ancora,
la giornata è lunga
e non finisce più
e stai solo,
se rimani con te stesso,
resta ancora.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Stefano Medel: Resta ancora un po'

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Codice di sicurezza:
Codice di sicurezza:
 
 
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2017 all right reserved)

  Sopra...Sopra...

 

  Casa!   Casa!   Aree   My Area   Ghimmisammanni   Contatti   Login   Logout
  Aree   Mercato   Letteratura   Almanacco   Articoli   In giro Per
  My Area   Mercato   Letteratura   Almanacco   Articoli / In giro per...