Chiunque tu sia,
Buon Pomeriggio!
Skip Navigation Links

Tempo reo - Stefano Medel

 

Le poesie di Stefano Medel: Tempo reo

 
 

ID Autore: 2169
ID Testo: 8440

Dedica: a Eli

Testo online da martedì 11 ottobre 2016
Scritto nel 2016
Ricerca Avanzata

Tempo reo

Questo reo tempo
Che non mi aspetta mai,
e fugge via,
come un astronave veloce,
che non ha tempo né pietà,
e và dove vuole,
e il futuro viene così presto,
che non ho avuto tempo
per salutare gli amici,
che sono partiti per sempre,
e non ho avuto tempo
che l'infanzia è già un ricordo ,
e la luce,
la spiaggia,
il mare da piccoli,
sono solo memorie dolci e lontane,
quante cose non torneranno;
reo tempo
che ride dell'umana speme.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Stefano Medel: Tempo reo

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Codice di sicurezza:
Codice di sicurezza:
 
 
 
_

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2017 all right reserved)

  Sopra...Sopra...

 

  Casa!   Casa!   Aree   MyNino   Ghimmiiormanni   Contatti   Login   Logout
  Aree   Mercato   Letteratura   Almanacco   Articoli   In giro Per
  My Nino   Mercato   Letteratura   Almanacco   Articoli / In giro per...