il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buon Pomeriggio!

Via Roma 3 - Antonino Fleres

 
 

Le canzoni di Antonino Fleres: Via Roma 3

 
Antonino Fleres

ID Autore: 1
ID Testo: 7943

Testo online da domenica 23 novembre 2014
Scritto nel 1982

 

Via Roma 3

"Scusa forse dormivi
È importante perché
quegli sguardi elusivi
misti a tanti cioè:
Lo sai che io ti voglio
e voglio solo te

No non chiudere ancora;
incontrarti con chi
Sono lì tra mezzora
certo prendo un tassì"
E intanto la mia mente
già vola via da qui

Tre scalini per volta
l'ascensore che non funziona
Una vecchia che ascolta
il portiere che non perdona
"Scusi è libero Grazie
Via Roma tre"

Finestrino abbassato
fresca brezza sulle mie ciglia
Ecco sono arrivato
accidenti cosa mi piglia
Sono tutto sudato:
Via Roma tre

"Apri sono arrivato
anzi vieni giù tu:
Ci sediamo nel prato
sulla panchina blu

Non scendi ho capito;
se apri vengo su"
"Non mentire i tuoi occhi
sono lucidi ma
cosa vuoi che mi importi
Il domani verrà"

Mi ritrovo da solo
sulla panca blu di quel prato
Meglio se mi consolo
con la tipa che mi ha filato
ieri mentre tornavo
a casa dal bar

Ascolta!

 
 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla canzone di Antonino Fleres: Via Roma 3

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Codice di sicurezza:
Codice di sicurezza:
 
 
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2018 all right reserved)

  Sopra...Sopra...