il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buon Pomeriggio!

Cerchi sul lago - Antonino Fleres

 
 

Le canzoni di Antonino Fleres: Cerchi sul lago

 
Antonino Fleres

ID Autore: 1
ID Testo: 7938

Testo online da domenica 23 novembre 2014
Scritto nel 1982

 

Cerchi sul lago

Grande castello comparso nel vento
voglio pensarci ancora un momento
L'ultima neve ormai s'é già sciolta
voglio pensarci ancora una volta

Si apre la notte nella sua infinità
ondeggia contenta la mia volontà

Cerchi d'incanto comparsi sul lago
la mente sconfina ed io sono pago
Abbozzi di scene su sfondi sbiaditi
echeggian la vita di campi fioriti

Silenzio nel buio della realtà
il mondo di fuori è già nullità

Navigando nel cuor del mio cuore
sogno d'essere qui vicino a te
Tra le onde del mar posso amare
naturalmente così senza perché

Chiarissimo adesso l'azzurro del cielo
sui biondi capelli ed il rosso velo
Bevendo l'amore del calice: Il vino
mi sento rinato e ritorna il mattino

Frastuono di suoni della realtà;
un altro castello che se ne va

La sveglia imponente o il canto dei grilli
Mi sveglio davvero son rigidi squilli
Un'altra giornata in agguato mi aspetta
l'accendo nel fumo di una sigaretta

Le sette c'è il capo che aspetta però
non una parola gli confiderò

Navigando nel cuor del mio cuore
sogno d'essere qui vicino a te
Tra le onde del mar posso amare
naturalmente così senza perché

Ascolta!

 
 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla canzone di Antonino Fleres: Cerchi sul lago

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Codice di sicurezza:
Codice di sicurezza:
 
 
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2018 all right reserved)

  Sopra...Sopra...