Chiunque tu sia,
Buona Notte!
Skip Navigation Links

L'incendio - Domenico Ruggiero

 

I miniracconti di Domenico Ruggiero: L'incendio

 
 

ID Autore: 1809
ID Testo: 631

Testo online da lunedì 17 dicembre 2007
Scritto nel 2007
Ricerca Avanzata

L'incendio

Qualche giorno prima di Natale, in un grande albergo greco, ove si stavano organizzando meeting e manifestazioni culturali, avvenne un grande incendio.
Immediatamente partirono i soccorsi; i pompieri furono i primi ad arrivare su luogo del disastro.letterario.
Entrarono nella hall dell'albergo e invitarono i clienti a stare calmi, mentre nello stesso tempo, col megafono, urlavano:
"C'è fumo e pericolo.per tutti voi!
.Eschilo, Eschilo! Che qui si Sofocle! Ma state attenti perché le scale Euripide."
Le persone, laureate da pochi giorni, che erano andati a festeggiare la loro cultura in Grecia e il futuro lavoro.si intossicarono.tutti, perché nessuno aveva capito cosa volessero dire i pompieri.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento al miniracconto di Domenico Ruggiero: L'incendio

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Codice di sicurezza:
Codice di sicurezza:
 
 
 
_

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2017 all right reserved)

  Sopra...Sopra...

 

  Casa!   Casa!   Aree   MyNino   Ghimmiiormanni   Contatti   Login   Logout
  Aree   Mercato   Letteratura   Almanacco   Articoli   In giro Per
  My Nino   Mercato   Letteratura   Almanacco   Articoli / In giro per...