Chiunque tu sia,
Buona Sera!
  Casa  
  Aree    
      Mercatino       Letteratura       Almanacco       Articoli       In giro per...    
 
  My Area   Ghimmisammanni   Contatti   Accedi

Natale 2007 - Domenico Ruggiero

 
 

Le poesie di Domenico Ruggiero: Natale 2007

 

ID Autore: 1809
ID Testo: 629

Testo online da lunedì 17 dicembre 2007
Scritto nel 2007
Ricerca Avanzata

Natale 2007

Oggi siamo qua.
Domani dove saremo.?

Natale lo sa!...

Come sarà
il nostro futuro
per vicoli sconosciuti?...

Ritroveremo
amici e amori
mai dimenticati?...

Natale lo sa!...

Mi scusi, Signor Natale,
si presenti!...

E dal buio cosmico
una voce solenne, calma,
velata d'amore
per giusti ed oppressi

pronunciò queste sacre parole:

Sono Natale, il Redentore,
la benedizione, il Vostro Signore;

ricordatevi del Buon bambinello

e continuate anche Voi
ad esserlo sempre

perché i cattivelli.

non li ho mai voluti
tra i miei Gingilli.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Domenico Ruggiero: Natale 2007

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Codice di sicurezza:
Codice di sicurezza:
 
 
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2017 all right reserved)

  Sopra...Sopra...

 

  Casa!   Casa!   Aree   My Area   Ghimmisammanni   Contatti   Login   Logout
  Aree   Mercato   Letteratura   Almanacco   Articoli   In giro Per
  My Area   Mercato   Letteratura   Almanacco   Articoli / In giro per...