il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Notte!

Uno io e te siamo - Angelo Michele Cozza

 
 

Le poesie di Angelo Michele Cozza: Uno io e te siamo

 
Angelo Michele Cozza

ID Autore: 1856
ID Testo: 500

Testo online da mercoledì 31 ottobre 2007
Scritto nel 2006

 

Uno io e te siamo

Quando le mie dita alle tue s'intrecciano
o lo sguardo in fremito sul tuo volto indugia
o labbra mute avide ti baciano calorose
non credere che la voce del cuore si silenzi.
-Uno io e te siamo!- se ben ascolti udirai.
Registrane fedele tono e timbro
e riascoltane l'eco quando ti son lontano:
solo a chi sente pur in assenza di parole
o di occhi che attestino bagliori
il tutto si rivela; così si svela e vive
per sfioro d'anime, prima di legarsi ad immagini l'interno fuoco che ci brucia e ci divina.

 
 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Angelo Michele Cozza: Uno io e te siamo

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Codice di sicurezza:
Codice di sicurezza:
 
 
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2018 all right reserved)

  Sopra...Sopra...