il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Notte!

Se sei lontana da pochi attimi o da mezzo secolo - Angelo Michele Cozza

 
 

Le poesie di Angelo Michele Cozza: Se sei lontana da pochi attimi o da mezzo secolo

 
Angelo Michele Cozza

ID Autore: 1856
ID Testo: 4895

Testo online da lunedì 17 gennaio 2011
Scritto nel 2010

 

Se sei lontana da pochi attimi o da mezzo secolo

Se sei lontana da pochi attimi o da mezzo secolo
sempre un torrentizio parlottare di pensieri
ti è già alle calcagna amore mio: ascolta.
Perfonde e effonde questa sostanza
che dà vita e tripudio e ci sbalza fino al cielo
dà prilli alle ore, ci rinnova e fa chiarore
quando barbaglio scocca
e peperina dispensa passione e ardori.
Non è forse lui, Cupido benefattore
che i nostri destini afferra e intreccia
e nuova voglia di essere rafforza e diffonde
non è l'azzurro che pervicace ricompare
dopo anni nubili e scarni di sole?
Inamarire di giorni scancella, si fa oblio
riammessi siamo al cospetto del supremo.
Da che amor, elisir o nettare che sia,
come linfa non rinverdisce le nostre vite!
Non effuma né sfuma né ubbioso insiste
tepore ci riempie il cuore
ci nutre, scaccia tristezze e tedi
e esplode bolle di nulla ingigantite.
Quanto respiro ci dilata e un urgere folle
di ritrovarci ci agita, come corre il sangue
nelle tue e nelle mie vene e ci avviva
compagna giunta nel vespero del mio destino,
come s'infiamma un volto e occhi sorridono
e mani si intrecciano e corpi e anime si cercano!
Quando incubò questa salvazione
come si annunciò il miracolo resta un mistero:
anche dall'impossibile emerge il possibile
anche nell'incenerimento universale
a volte un fuoco vivo brilla e ha un senso.
Se si rincarna e ci meraviglia una dolcezza
e una farfalla umana plana su un muffito rifiorito
ancora conta e contiene quintessenze il tempo
superato e scongiurato è che il tutto si abbui
e qualche cucchiaiata di futuro si assaggia saporoso
dal pentolone annerito in cui pur ribolle la vita.

 
 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Angelo Michele Cozza: Se sei lontana da pochi attimi o da mezzo secolo

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Codice di sicurezza:
Codice di sicurezza:
 
 
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2018 all right reserved)

  Sopra...Sopra...