Chiunque tu sia,
Buon Pomeriggio!
Skip Navigation Links

Natale - Salvatore Cataldo

 

Le poesie di Salvatore Cataldo: Natale

 
 
Salvatore Cataldo

ID Autore: 2144
ID Testo: 4835

Testo online da lunedì 20 dicembre 2010
Scritto nel 2010
Ricerca Avanzata

Natale

Gloria nel cielo
e sulla terra pace.
A chi al mattino
regala il suo sorriso
e al nuovo giorno
il canto,
a chi ha sognato
e a chi continua a farlo,
a chi non sa sognare,
ohi ha smesso,
ormai da tempo,
di sperare.
A chi dorme
perchè si lascia
vivere
e non vive,
a chi veglia nel dolore
e non riesce
più a dormire;
pace a te,
che stringi
la mia mano
e sai ascoltare.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Salvatore Cataldo: Natale

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Codice di sicurezza:
Codice di sicurezza:
 
 
 
_

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2017 all right reserved)

  Sopra...Sopra...

 

  Casa!   Casa!   Aree   MyNino   Ghimmiiormanni   Contatti   Login   Logout
  Aree   Mercato   Letteratura   Almanacco   Articoli   In giro Per
  My Nino   Mercato   Letteratura   Almanacco   Articoli / In giro per...