il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buon Mattino!

Report - Angelo Michele Cozza

 
 

Le poesie di Angelo Michele Cozza: Report

 
Angelo Michele Cozza

ID Autore: 1856
ID Testo: 4583

Testo online da giovedì 16 settembre 2010
Scritto nel 2010

 

Report

Per ricerca di sé e di un senso alla vita
ci si imbarca in metaviaggi. Report.
Il sole splende, le acque son bonarie
si inturgida e va lenta e pigra la vela
ma il malefico pur sempre è in agguato
scoppiano naufragi: poco si salva
atroce vista il resto che galleggia
nel raccapriccio, incanutito qualche ricordo
tra mondiglie dal sommerso sporge, sciaborda
tra strette di stupore un respiro appena udibile
l'occhio disilluso ripercorre pauroso l'orizzonte.
Pur detestabile il fatto compiuto
è impossibile respingerlo
il tempo non si lascia commuovere
giammai si ferma o torna indietro.
Domani ancora andremo a pesca
se all'amo si attaccherà una larva di verità
se avanzeremo o retrocederemo poco conta.
Così mutano i lineamenti dell'animo
si incidono rughe sul suo volto
cambiano i sapori del giorno
tutto divaga spare o dirupa
si annusano nel vento odori di morte
un sovrappiù resta tutto il resto.
Decifrato, evidente, inutile si rivela
Il superfluo nulla vale alla fine dei conti.

 
 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Angelo Michele Cozza: Report

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Codice di sicurezza:
Codice di sicurezza:
 
 
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2018 all right reserved)

  Sopra...Sopra...