il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Notte!

Lasciami adagiare sulla tua essenza - Angelo Michele Cozza

 
 

Le poesie di Angelo Michele Cozza: Lasciami adagiare sulla tua essenza

 
Angelo Michele Cozza

ID Autore: 1856
ID Testo: 4459

Testo online da venerdì 13 agosto 2010
Scritto nel 2010

 

Lasciami adagiare sulla tua essenza

Tra la vita e la morte
corpo e pura essenza sei apparsa
all'apice estremo delle ore serali
al transito della lanterna luna.
Un evento degno di essere ricordato
domani ancora sarà annotato
nella mia e nella tua storia.
Non aggiungo altro ora:
solo una foto scatto al cuore
che spalancato ti raccoglie
e ti festeggia con batticuori.
-Ingiallirà l'istantanea- diranno i più poi
come ogni foglia che gemmi da un tallo
e viva le sue stagioni
ma che importa quando abbattuti
dal dardo del tempo più non ci saremo
se vivida nei miei occhi oggi rimani
fiore in sboccio ch'io guardo e respiro
nel mezzo di uno sterpeto di sogni.
Gonfia affonda l'anima stupefatta
in te favola sul vitreo confine
di un invisibile che non si infrange!

 
 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Angelo Michele Cozza: Lasciami adagiare sulla tua essenza

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Codice di sicurezza:
Codice di sicurezza:
 
 
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2018 all right reserved)

  Sopra...Sopra...