il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Sera!
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Brezze cosmiche - Antonino Fleres

 
 

Le canzoni di Antonino Fleres: Brezze cosmiche

 
Antonino Fleres

ID Autore: 1
ID Testo: 39

Dedica: a chi aspetta un figlio e nella dolce attesa non può fare a meno di navigare con la fantasia tra le magnetiche brezze cosmiche.

Testo online da sabato 10 settembre 2005
Scritto nel 2003

 

Brezze cosmiche

Commento all'immagine dell'autore Antonino Fleres:

Un po' di brezza estiva grazie ad un piccolo polmone cittadino (in questo caso al Parco Carrara a Torino, sulle rive del torrente Dora Riparia)

Brezze cosmiche

Scesi volto in picchiata coi cuori accesi
Tesi lo sguardo ai rumori estesi
E non mi sorpresi
Cullai la tesi senza parole

Vidi su carte termiche i giulivi
Sorrisi astratti ed allusivi
Ma tutti già vivi
Mirai le note dalle pianole

Girano le mie viole
Spigolando al rumor del sole
E sogno di lunedì
Monocromatici
Formati grafici

E comprai le lodi piene di favole
E trovai le gesta al sapor di mandorle
La corrente però
È in ascesa e io non tornerò

Viro sfiorando le
Spruzza di rapide
E dopo picchio bucando le
Nuvole rade

Presi la pergamena dalle alte siepi
Lessi le righe coi sottointesi
Brani indifesi
Ed asterischi con museruole

Rullano su piazzole
Ombreggiando al calar del sole
E librano così
In pochi attimi
Sono agli apostrofi

E arrotondai i turbinosi spigoli
E turai coi tappi i rovinosi elettrici
Il richiamo però
È più forte e io non tornerò

Scatto abbagliando le
Stellate carrozze
E stallo sfidando copiose le
Magnetiche brezze

Commento al testo dell'autore Antonino Fleres:

Testo un po' ermetico, pieno di allegorie... per esempio, i monocromatici formati grafici (come anche le carte termiche)... sono le foto delle ecografie... oppure i turbinosi spigoli, i rovinosi elettrici... sono tutte quelle insidie domestiche, innoque per gli adulti, ma che potrebbero fare davvero male ai piccoli esploratori, lupacchiotti a quattro zampe...

 
 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla canzone di Antonino Fleres: Brezze cosmiche

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Codice di sicurezza:
Codice di sicurezza:
 
 
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2018 all right reserved)

  Sopra...Sopra...
Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Mercato Letteratura Almanacco Articoli In giro Per
My Area Mercato Letteratura Almanacco Articoli / In giro per...