il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buon Mattino!

Quann` he campate pe` tant`anne - Angelo Michele Cozza

 
 

Le poesie di Angelo Michele Cozza: Quann` he campate pe` tant`anne

 
Angelo Michele Cozza

ID Autore: 1856
ID Testo: 3792

Testo online da sabato 2 gennaio 2010
Scritto nel 2001

 

Quann` he campate pe` tant`anne

Quann` he campate pe` tant`anne
e accumpare `o primmo capillo janco
senza ca `o chiammo
vene pure `o mumento ca t`addumande:
"Ma ched` è sta vita?"
Senza ca ce pienze, rispunne sicuro:
"E` pe` chesto e pe` chell` `o ccampà!"
Ma si te miette a ragiunà
nun te cunvince e, quaso a te fà nu rispietto,
si mpruviso `a stessa dumanda
s`appresenta n`ata vota
da saputiello... addiviente ciuccio!
Cu na santa pacienza, te miette
a cercà n`ata risposta, speranno
`e truvà chella bona e fernì
stu juoco ca ntorz' 'e penziere
e t`accumencia a scuccià!
Ognuno `e nuje, a modo suoje
tene na filosofia pe` se spiegà
`a presenza soje ncopp` ` a sta terra
e, cu sta certezza, affronta sicuro
e cu fede `o destino ca l`aspetta!
Ched`è sta vita?.......
Vulesse risponnero cunvinto
sicuro `e nun sbaglià
sicuro `e sapè che sto facenno
mmiezz` `a tanta ggente, sicuro
`e sapè: ched`è sta vita mia!

 
 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Angelo Michele Cozza: Quann` he campate pe` tant`anne

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Codice di sicurezza:
Codice di sicurezza:
 
 
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2018 all right reserved)

  Sopra...Sopra...