il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Notte!

Nella fossa dell'incompiuto - Angelo Michele Cozza

 
 

Le poesie di Angelo Michele Cozza: Nella fossa dell'incompiuto

 
Angelo Michele Cozza

ID Autore: 1856
ID Testo: 3318

Testo online da domenica 19 luglio 2009
Scritto nel 2009

 

Nella fossa dell'incompiuto

Nella fossa dell'incompiuto
spassionata non lasciar cadere
come bocciolo divelto da temperia
l'amore a cui non cedi:
troppo turgida di niente
è la vita che dilegua!
Se, qual fiume che a mar discenda
per compiere intero il suo destino,
con rullii d'ali a te vengo meta
soffia sulla fumea che t'avvolge
e sfolla l'irrompere di dubbi
da cui cuore non trae vantaggio alcuno
e bruciali alla luce;
rosa sfittita di spine
lasciati ancora respirare
prima di appassire o essere recisa.
Famelica, l'ora del ratto finale
in un dove impensato
quaggiù è sempre là che aspetta
pronta a compiere
senza avviso il suo delitto:
più nulla poi al risveglio sonno
in un giorno che mai vedremo.
Ma prima di allora,
prima di essere ghermiti
concedi che sogno, desiderio,
vizio contratto io ti cerchi
nell'assurda assenza che ci abita;
sbuca da un varco
e fa un segno al cuore:
abusate parole vane non siano
se di accrescere speranza reclamano
abile fuggitiva che caparbia
mi svii e non ti lasci inseguire.
Se ti avvisto nella corte del silenzio
prolissa ancor ti scopra,
non farti muta se alba sorgi
oltre il vespro si prolunghi
il tuo fulgore e ridente mi illuda.
Si, anche un sorso e una briciola
possono saziare i crampi e l'arsura
del cuore che vuol vivere ancora un poco
e tu lo sai mia luminescenza!
Spiraglio, pure sai
che l'invocata felicità è fandonia
che il vero palesa inclemente
ma se talvolta la vediamo
trapunta su di un sogno
anche il debole sfolgorio
di un accendino può farla brillare
nel buio e tanto ci basta
per sbalzarci in altro volo
e beffare le mille miserie della vita.

 
 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Angelo Michele Cozza: Nella fossa dell'incompiuto

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Codice di sicurezza:
Codice di sicurezza:
 
 
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2018 all right reserved)

  Sopra...Sopra...