il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Notte!

Prima del silenzio - Angelo Michele Cozza

 
 

Le poesie di Angelo Michele Cozza: Prima del silenzio

 
Angelo Michele Cozza

ID Autore: 1856
ID Testo: 298

Testo online da martedì 18 settembre 2007
Scritto nel 1998

 

Prima del silenzio

Prima del silenzio
senza preavviso
repente arrivò
un colpo di vento
portandoti via.

Prima che il cuore
si facesse vuoto
vano quanto aspettai
che poi riapparissi
nella mia vita!

Credendo non tutto
perduto per sempre
tra rivoli di speranze
nelle langhe o nei ruscelli
del sogno ti cercai

Ne passò di tempo
prima di convincermi
che oramai scivolata
oltre il versante opposto
a quello del mio destino,
più non saresti tornata.

Randagio nella notte,
ramingo, un cane uomo,
tra vicoli ancor si aggira
abbaiando ad ogni ombra
che sotto la luna
par somigli alla tua.

 
 

I Commenti dei lettori alla poesia di Angelo Michele Cozza: Prima del silenzio

Alberto Accorsi

ID Autore: 2033

Alberto Accorsi
Data commento: sabato 29 novembre 2008 - Provincia: Milano - ID: 798

Amore struggente. Cane uomo è una metafora incisiva.

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Angelo Michele Cozza: Prima del silenzio

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Codice di sicurezza:
Codice di sicurezza:
 
 
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2018 all right reserved)

  Sopra...Sopra...