il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Notte!

Su polvere talvolta vi trema un cero - Angelo Michele Cozza

 
 

Le poesie di Angelo Michele Cozza: Su polvere talvolta vi trema un cero

 
Angelo Michele Cozza

ID Autore: 1856
ID Testo: 2764

Testo online da mercoledì 25 marzo 2009
Scritto nel 2009

 

Su polvere talvolta vi trema un cero

Su polvere talvolta vi trema un cero
recita un verso da poco rinvenuto
e anch'io pensando ne accendo uno
su di te ancora ossame e nell'attimo
che brilla un ricordo si rischiara.
Ti travestii da fiore in sboccio
ti feci regina delle sirene
speranza ti intitolai una via;
scialuppa di salvezza,
nella burrasca della vita,
da tante scogliere e gorghi
ti tenni accorto lontana.
Fata mi apparivi sorridendo
quando fasci di luce d'amore
ti illuminavano sulla scena
di un freddo sole morente.
Per te colsi frutti di sogni
forte in dolcezze ti serrai
quando cedevi a segrete paure
o un vento ci tagliava il viso,
intonati cantammo d'allegria
nelle alme cadenze delle ore
sotto la luna vicino al mare.
Dai nostri giorni trapassati
netto rintocca la ricordanza
di quel che pure accadde:
tra sofferte e acre memorie
mi trascino e recidivo mi ferisco.
Oggi, smorto, non ti odio né t'amo
ma il cuore mi fa così male
penetra e mi sottomette
un languore e non so che sia.
Come era azzurro il cielo
quando accaldati ci incontrammo
e non eravamo quel che siamo:
era un tardo mattino odoroso
pietre focaie i nostri occhi
inteneriti si facevano la corte
in un lampo transitò il tempo
d'improvviso calò il buio
nelle tenebre non una torcia
poi si riaccese verso di noi.
Resta lo sterile luccichio spento
una cenere che ancor brucia
lo schiantarsi di due destini
sulle lame mortali sguainate
da un tempo che contro ci marcia
e il tutto annienta inesorabile.
Contundente alle mie spalle
una raffica di pena mi colpisce
una antica fucilata mi raggiunge
si spegne il cero e tace ogni ricordo.

 
 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Angelo Michele Cozza: Su polvere talvolta vi trema un cero

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Codice di sicurezza:
Codice di sicurezza:
 
 
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2018 all right reserved)

  Sopra...Sopra...