il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Notte!

Cuore non raggelarti - Angelo Michele Cozza

 
 

Le poesie di Angelo Michele Cozza: Cuore non raggelarti

 
Angelo Michele Cozza

ID Autore: 1856
ID Testo: 234

Dedica: a chi ho amato e ...con la lancia dell'indifferenza mi trapassa

Testo online da giovedì 6 settembre 2007
Scritto nel 2006

 

Cuore non raggelarti

Cuore non raggelarti
se amor disertando
finti sospiri rapisce
da transienti giorni
o viventi resti di stanchi
palpiti in declino
agli anni si arrendono!
Ancora resisti se puoi
or che pensiero di estremo occaso
già offusca l'intristita pupilla.
Rinascimento di primier tumulto
tornerà ospite inaspettato
a tenerci ancora compagnia:
riparleremo del tempo andato!
Altri sobbalzi al cricchiare
dei passi di sospirate presenze
scompiglieranno i deserti
greti sulle insidiose rive
di perduti ardimenti!
Cuore, all'angolo segreto
ritorna se inquieta memoria
di scoloriti giorni,
srotolando dall'arcolaio
matassa di ricordi
poi, come filo spinato,
la riavvolge sui tuoi precordi!

 
 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Angelo Michele Cozza: Cuore non raggelarti

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Codice di sicurezza:
Codice di sicurezza:
 
 
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2018 all right reserved)

  Sopra...Sopra...