il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buon Giorno!
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Or tu lo vedi anima mia - Angelo Michele Cozza

 
 

Le poesie di Angelo Michele Cozza: Or tu lo vedi anima mia

 
Angelo Michele Cozza

ID Autore: 1856
ID Testo: 2102

Testo online da giovedì 18 dicembre 2008

Ultima modifica del giovedì 18 dicembre 2008
Scritto nel 2008

 

Or tu lo vedi anima mia

Or tu lo vedi anima mia
come veloci si schiudono
e avvizziscono tra rovi
i petali della vita
come flutto alla riva
va e viene il respiro
come fra il tutto e il niente
faccia spola la morte.
Tu sai cosa è
che si insinua
tra la carne e le costole
e si fa strada
fino al cuore
ed è più forte del dolore
che sonda il vuoto del nulla!
Su, vieni alla sagra
del bene e della luce
adornati e adduci il cuore
non fingerti stanca
esulta danza e canta:
il biglietto di ingresso
non è poi così caro
costa solo un volo d'ali
e pur senza domani
ci allumerà un chiarore.
Accompagnatrice del corpo
batti le tue piume nell'aria
eterea allietati e vibra d'amore
discendi nell'essenza
delle cose e vivi
squarta brune e silenzi
caricati di sorrisi e di sole!
Pure la cicala all'imbrunire,
sai, tra le erbe secche canta.

 
 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Angelo Michele Cozza: Or tu lo vedi anima mia

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2019 all right reserved)

  Sopra...Sopra...
Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Mercato Letteratura Almanacco Articoli In giro Per
My Area Mercato Letteratura Almanacco Articoli / In giro per...