il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buon Mattino!

Il denaro ha i denti in bocca! - Antonino Fleres

 

Gli articoli di Antonino Fleres: Il denaro ha i denti in bocca!

 
Antonino Fleres

ID Autore: 1
ID Articolo: 63

Testo online da lunedì 21 novembre 2011

 

Ricerca Avanzata

Il denaro ha i denti in bocca!

Ecco un modo interessante (ed al passo con i tempi) per guadagnare (forse) qualche spicciolo o (forse) qualche bel soldo grosso... Già, perché se la fortuna si mette in mezzo e bacia la tua fronte, può capitare che di soldi, alla tua borsa, ne arrivino parecchi. Naturalmente non si tratta solo di fortuna ma anche di perizia, di furbizia, dell'essere al posto giusto al momento giusto ed altre cose del genere.

Parliamo di YouTube e Google Adsense ovvero del programma "Diventa partner di YouTube" che puoi trovare a [url=http://www.youtube.com/t/partnerships_benefits]questo indirizzo[/url].

Mi spiego: se metti in rete (sul canale YouTube) uno o più filmati degni d'esser visti e rivisti e rivisti, puoi diventare "Partner" e guadagnare anche diversi centesimi di Euro (persino più di 50) per ogni mille visualizzazioni. A conti fatti, calcolatore alla mano, vuol dire che se il video viene visto 100.000 volte sono 50 euro, se viene visto 1.000.000 di volte sono 500 euro. Non male, no? L'importante che il video sia molto interessante oppure, al contrario, un bel po' assurdo o addirittura comico, inverosimile, surreale, ecc. Una bella fetta della torta se la prendono i video che ritraggono cuccioli filmati in atteggiamenti teneri e nello stesso tempo comici; lo stesso vale per i cuccioli della razza umana, ovvio! Un'altra bella fetta va alle "candid camera" o a quei filmati, fatti per caso, che ritraggono scene comiche o paradossali.
Ovviamente trovano il loro spazio anche i video tecnici che spiegano come fare per stirare bene una camicia o come fare per cucinare bene la spigola al forno con patate o, ancora, come fare per fare un bel mucchio di denaro subito sul web...

In questo video, tratto dal TG di Rai 2 del 14 novembre 2011, Antonio Caprarica ci racconta, appunto, di come una famiglia londinese abbia visto recapitare al proprio domicilio (grazie a Google e YouTube) un bell'assegno a 5 zeri!. Loro (la famiglia londinese) nulla aveva fatto se non mettere on line un "insignificante" video domestico dal titolo "Charlie bit my finger" che vuol dire "Charlie morsica il mio dito"... Tanto per la cronaca: il video di Charlie che morsica il dito al fratello Harry (girato dal papà Howard) è stato visto più di 380 milioni di volte...!!!

Se vuoi conosecere tutta la "vera" storia di questo video da primato puoi guardare [url=http://en.wikipedia.org/wiki/Charlie_Bit_My_Finger]questa pagina tratta dalla free enciclopedia WikiPedia[/url]

Dunque, mano alla cinepresa (o telefonino che sia) e buon filmino divertente (e, speriamo, tormentone promettente) a tutti!!!

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento all'articolo di Antonino Fleres: Il denaro ha i denti in bocca!

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Codice di sicurezza:
Codice di sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2018 all right reserved)

  Sopra...Sopra...