il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Sera!

Almanacco del giorno 13 ottobre:

 
 
 
 

Oggi Scomparve: Imperatore Claudio

 & nome_1_db_1(i) &

567
Imperatore Claudio
Tiberio Claudio Cesare Augusto Germanico
13 ottobre 54
Roma - Italia
Fu un mercoledì di 1964 anni fa
Aveva 44 anni

Nacque il
01 agosto 10
Lione - Francia
Fu un domenica di 2008 anni fa

(A cura di: Riccardo Zucaro)

 

Ricerca Avanzata

Imperatore romano
Fu imperatore per tredici anni dal 41 d.C. I congiurati che uccisero l'Imperatore Caligola scelsero Claudio come suo successore, continuando la dinastia Giulio-Claudia. Venne descritto dalla tradizione come un uomo di studi che visse tranquillo tra le tragedie delle lotte dinastiche. Egli mostrò capacità proprie della carica ottenuta. Decise di ritornare allo schema di governo augusteo. Dopo aver punito gli uccisori dell'Imperatore Caligola, si mosse per una repentina riconciliazione con il senato, pur esercitando maggiormente il proprio potere. Per quanto riguarda la politica estera, creò varie province, come la Mauretania, la Tracia, la Giudea, ecc. Inoltre, intensificò la colonizzazione, puntando particolarmente in Gallia. Concesse anche la cittadinanza romana per i veterani che ancora non ne godevano, puntando alla romanizzazione attraverso l'esercito. Sotto il governo di Claudio vi fu una preminenza di liberti che si occupavano dell'amministrazione imperiale. Era naturale che quest'ultima interagisse con la cosa pubblica e l'influenza dei quattro liberti presenti fu imponente. Era chiaro che un buon imperatore dovesse impegnarsi nell'amministrazione e nel potenziamento della macchina burocratica; Claudio contribuì molto a questo processo, incrementando l'utilizzazione dei procuratori equestri. Varie mogli accompagnarono Claudio nel suo percorso imperiale. Una di queste, Agrippina, fece di tutto per far ascendere al potere il figlio futuro Imperatore Nerone, che fece adottare dall'imperatore nel 50 d.C., nominandolo erede al trono insieme al figlio legittimo Britannico. Ma così facendo, il timore di Agrippina che suo figlio potesse essere soppiantato da Britannico portò alla morte dell'imperatore Claudio. In combutta con Afranio Burro, uccise il marito, avvelenando i funghi con cui avrebbe pranzato, quindi fece proclamare Nerone imperatore.

 
 

Oggi nello Sport - Persone: Damon Hill campione mondiale F1

 & nome_1_db_1(i) &

451
Damon Hill campione mondiale F1
13 ottobre 1996
Suzuca - Giappone
Fu un domenica di 22 anni fa

Aveva 36 anni

(A cura di: Antonino Fleres)

 

Ricerca Avanzata

Vinto mondiale di Formula 1
Damon Hill vinse per la prima volta il titolo mondiale di formula 1 (correndo per la scuderia Williams Renault). Concluse il campionato all'ultima gara, arrivando primo e vanificando così la speranza di vittoria per Jacques Villeneuve, suo compagno di squadra appena entrato in formula 1.

 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2018 all right reserved)

  Sopra...Sopra...